Abbiamo fatto 30, ora facciamo 31

Nei prossimi giorni cercherò di contattare i responsabili delle cooperative che agiscono sul territorio e gestiscono gli immigrati e i rifugiati.
Magari possiamo fare un po’ di luce sulla cosa, capire cosa devono fare loro e cosa dovrebbe fare la società civile che ospita questi ragazzi, scoprire chi ci guadagna e come.
Stay Tuned…

Loading...
Loading...




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *